P e P Investigazioni S.r.l.

CASE HISTORY: Concorrenza Sleale

case history concorrenza sleale

Servizio: Investigazioni su Concorrenza Sleale



Il Cliente

Importante società italiana operante nel settore omeopatico, con sedi anche all'estero.

Indagato

Quarantaquattro anni, responsabile commerciale, capo area in una zona distante dalla sede principale. Da qualche tempo ha assunto un atteggiamento di dubbio distacco, si assenta ripetutamente dall'azienda e spesso organizza trasferte di lavoro, con la vettura aziendale, verso una zona specifica in cui ha competenza territoriale.

Finalità

Individuare se l'indagato ha interessi diversi rispetto alla società di cui è dipendente e raccogliere elementi di prova atti a documentare l'eventuale attività svolta in violazione del patto di non concorrenza stipulato con la stessa.

Interventi

Controllo dinamico degli spostamenti per alcune giornate. Durante il primo giorno di osservazione è stato visto recarsi più volte presso un esercizio commerciale operante nello stesso settore della cliente. Sono stati compiuti gli accertamenti del caso atti ad identificare tale ditta. Dalle informazioni raccolte viene indicata come titolare la moglie, ma all'interno del punto vendita il soggetto si muove con padronanza, gestendo direttamente, quando presente, i rapporti con la clientela. Ciò si ripete per alcuni giorni, con intervalli settimanali ricorrenti. Si creano i presupposti per avere un contatto diretto con l'indagato fingendo di dover acquistare alcuni prodotti, che vengono venduti in concorrenza con la ditta nostra cliente. Avviene l'incontro. L'indagato assume atteggiamenti accomunabili ad un addetto alle vendite con spiccata predisposizione commerciale, consiglia e presta una succinta consulenza sull'utilizzo dei prodotti, convincendo sull'acquisto della merce e incassando personalmente il pagamento. Il tutto viene documentato con prove fotografiche e video-filmate.

Esiti

Grazie al nostro professionale contributo, la società nostra cliente ha ottenuto gli elementi probatori necessari per tutelare, con successo, in ambito giudiziale, i propri diritti allontanando il dipendente scorretto ed ottenendo da lui un cospicuo risarcimento economico.

Richiesta Appuntamento